Seleziona una pagina

Pinè Musica

PINÈ MUSICA 2019…e in centro immobile e di luna è il lago

Tre i temi a cui Pinè Musica dedica la propria 28ma Stagione: gli strumenti ad arco, la luna, Clara Schumann e il suo tempo.
Un lungo ed articolato calendario  che dal 6 luglio al 25 agosto riporta la musica al Centro Congressi di Baselga, nelle Chiese e intorno al lago di Serraia con una appendice nella prima settimana di  ottobre per la V edizione del concorso pianistico Premio Roberto Melini.
Mai come quest’anno la bella immagine di Paolo Dal Ponte che accompagna da tanti anni il Festival risulta appropriata  per illustrare lo spirito della proposta musicale: un abete che si fa violino. Gli strumenti ad arco saranno protagonisti della stagione dando simbolicamente  nuova vita e risonanza agli abeti che l’Altopiano di Pinè ha perduto nella tempesta dell’ottobre scorso.
Il Legno diviene tema musicale attraverso il focus sul Quartetto d’archi massima espressione del repertorio per archi: inaugurazione il 6 luglio con il francese Fenris String Quartet e dal 19 al 24 agosto prima edizione di Pinè Strings, Officina del Quartetto Incontri musicali di mezza estate, una settimana di wokshops e concerti.
Sempre  facendo dialogare Musica e Natura, secondo tema del Festival sarà la Luna  per ricordare l’allunaggio avvenuto 50 anni fa, in piena estate: era il 20 luglio 1969 quindi in ogni concerto un brano “lunare“ omaggerà la silenziosa luna.
Terzo focus Clara Schumann e il suo tempo nel 200mo anniversario della nascita: al romanticismo tedesco è dedicato il programma di Jonas Aumiller ( 21/7) gradito ritorno dopo la vittoria al Premio Melini 2016, dei Gruppi da camera del ‘Bonporti’ ( 13/7)  e del  Trio Frühling ( 17/8).
A Clara è dedicato anche il Premio Melini 2019, il concorso nella prima settimana di ottobre diviso quest’anno in due sezioni: GIOVANI TALENTI under 14 e Il Premio Pianistico riservato agli under 32.
Infine due appuntamenti: nell’Antica Pieve di Baselga: I Fiati solisti dell’Orchestra Haydn (28/7) e nella suggestiva chiesa di San Mauro il BonportiAntiquaEnsemble (10/8).

Il Festival  organizzato dalla Associazione Distratta Musa, Comune di Baselga di Pinè e APT Pinè Cembra vede la felice collaborazione con il Festival Più Piano e il Conservatorio ‘Bonporti’ di Trento.
Si ringraziano gli artisti che hanno accettato il nostro invito, gli Enti sostenitori e gli sponsors che rendono possibile questo evento.

A tutti coloro che vorranno seguire i nostri concerti, buona estate e buon ascolto!

Antonella Costa
Direttrice artistica